Il nostro club non ha mancato di far avere il proprio contributo al progetto Fenice, il progetto dei Distretti italiani del Rotary pensato per dare un concreto aiuto alle zone del centro Italia colpite da un forte e distruttivo sismo due anni fa

Nel corso della partecipata riunione del 17 settembre 2018, l’Avv. Antonio Fraticelli, rotariano,ha illustrato al nostro club nei dettagli il progetto che prevede la costruzione di quattro centri polifunzionali nelle aree più colpite dal terremoto. Il progetto è di notevole valore economico: la stima iniziale era di 1,2 milioni di Euro, somma che sarà necessariamente destinata ad aumentare nel corso della realizzazione dell’opera

La relazione dell’Avv. Fraticelli è stata preceduta da una breve introduzione del presidente Di Curzio, relativa alle cause ed agli effetti dei terremoti. Questi imprevedibili eventi geologici, se di forte intensità, lasciano danni di lungo periodo più gravi di quelli che le immagini delle TV mostrano, perché minano non solo gli edifici, ma l’intera struttura economica e sociale delle comunità colpite.