In una magistrale relazione presso il nostro Rotary Club Bologna Galvani il 16 settembre 2019 la scienziata Dott.ssa Mariagrazia Pizza ha spiegato come il settore della “vaccinologia” si stia evolvendo molto rapidamente: è ora possibile avere accesso a nuove tecnologie che possono permettere non solo di migliorare vaccini già esistenti, ma anche di disegnare vaccini nuovi contro malattie per le quali non esistono metodi di prevenzione.

Identificare nuovi antigeni a partire dal genoma ed utilizzare le nuove tecnologie saranno elementi essenziali per la messa a punto di vaccini nuovi, capaci di rispondere alle esigenze future, quali la prevenzione verso nuove malattie infettive, o il controllo di infezioni causate da patogeni resistenti agli antibiotici.

La Dott.ssa Mariagrazia Pizza è laureata in Chimica Farmaceutica all’Università di Napoli, Italia. Dopo una borsa di studio presso i laboratori EMBO di Heidelberg, in Germania, si è trasferita a Siena dove è rimasta da allora scienziata e capo progetto, responsabile di numerosi progetti batterici.

Durante questo periodo, ha contribuito alla scoperta e sviluppato due innovativi vaccini batterici salvavita contro la pertosse e il meningococco B ed è stata iniziatrice della vaccinologia inversa.

Attualmente è Senior Scientific Director Vaccini Batterici della GSK Vaccines, a Siena. Durante la sua carriera, ha ricevuto numerosi riconoscimenti scientifici. È coautrice di oltre 200 pubblicazioni su riviste internazionali con peer review e oltre 150 brevetti.