Novel Food

10 Febbraio 2020

Conviviale aperta a familiari ed ospiti
Hotel Savoia Regency Ore 20.15

Prof.Dott.Gabriele Testa

Docente Universitario e Consulente

 

 

 

 

 

Prof.Gilberto Gabrielli

Manager e Investor

 

 

 

 

 

 

I novel food sono tantissimi e saranno sempre di più. Le alghe sono tra i novel food più noti e più disponibili, rientrando ormai anche in molti prodotti lavorati e semilavorati da supermercato. La più nota e versatile tra esse è senz’altro l’alga spirulina.

Mangiare insetti e derivati puo far storcere il naso ai più, ma non è escluso che tra poco li vedremo nel banco frigo o nel reparto essiccati, tra pesci e carne in scatola.

Del resto, spopolano già  i siti che li commercializzano o che propongono biscotti a base di farina di grillo, risotto alle blatte o tapas di cavallette. Altri insetti favoriti per diventare “cibo del futuro” sono bruchi, cicale e libellule.