10 Dicembre 2019

Visita e conviviale aperta a familiari ed ospiti

Ritrovo all’ingresso di Palazzo d’Accursio alle ore 19.00

Ci accompagna in visita il nostro socio Maria Grazia Diana

Al termine della visita seguirà “apericena” all’Hotel Baglioni

Il secondo piano del Palazzo Comunale di Bologna ospita, all’interno delle sale che un tempo erano adibite a residenza dei Cardinali Legati, rappresentanti del potere pontificio, le Collezioni Comunali d’Arte.

Le opere disposte negli ambienti storici derivano dal sedimentarsi di un variegato patrimonio, proveniente da donazioni di dipinti, mobili, arredi e suppellettili pervenute al Comune di Bologna spazia dal Duecento agli inizi del Novecento avendo acquisito anche importanti collezioni d’artista, Pelagio Palagi e Cincinnato Baruzzi per esempio, nonché quelle derivate da un collezionismo versato anche nel campo delle arti applicate e dell’arredo (eredità Pepoli e Rusconi).